INVECCHIAMENTI ACCELERATI

Esposizione ai Raggi UV - Atlas UV TEST (foto 2).
Camera Umidostatica e Camera Nebbia Salina - camera Angelantoni da 1200 litri, camera WEISS 1000 litri, camera WEISS 450 litri (foto 3).
Weather – ometer (Prove accelerate di solidità a luce e intemperie) - Atlas Ci 4000 WOM (foto 4).
Questi macchinari sono in grado di simulare l'esposizioni alle intemperie, ai raggi solari e agli ambienti umidi, anche salini, di svariate tipologie di materiali con particolare riguardo a quelli a più forte componente di innovazione del settore ceramico, di cui le prestazioni tecniche e le garanzie verso il consumatore non sono ancora oggetto di norme internazionalmente riconosciute.

Sottoporre ai test di invecchiamento accelerato i prodotti innovativi è il solo sistema che permette al produttore di avere un riscontro immediato della durabilità dei materiali, senza esporsi a sgradite e costose "sorprese" future. I materiali più frequentemente testati sono :
lastre per pareti ventilate, anche dotate di soluzioni di rinforzo, mosaici, su rete e su polimeri, vetri smaltati e decorati, decori in 3° fuoco, pavimenti flottanti, agglomerati lapidei, superfici con finitura in resina e/o con altri film protettivi, materiali compositi e sandwich, con elementi quali vetro, polimeri, fibre di vetro, metalli e resine.